fabrianoedintorni

Home page

Artisti

Il palio

Dintorni di fabriano

Storia di fabriano

Storia della lira

Turismo

 Misteri

Annunci Gratuiti

Il significato dei Nomi

a-b-c-d-e-f-g-h-i-l-m-n-o-p-q-r-s-t-u-v-z

I

IDA

Risale all’antico germanico e potrebbe avere due interpretazioni; connesso etimologicamente con la rad. idh "attività, lavoro" significherebbe "donna attiva, laboriosa" ma molto più probabilmente è da ritenersi un nome della serie ispirata alle amazzoni nordiche con la rad. comune hiltha, battaglia, come Alida, Ildegarda; Elda etc. E significherebbe, quindi, "guerriera". Anticamente esisteva anche il corrispondente maschile Ido, attestato in documenti germanici, ma è ormai caduto in disuso.
Onomastico 8 maggio.

IGNAZIO-A

 Di incerta interpretazione etimologica in quanto di probabile origine etrusca, lingua ancora scarsamente decifrata. Era il cognome della gens egnatia, adottato prima come egnatius, poi ignatius che gli studiosi tendono ad accostare al termine latino ignis, fuoco, si è diffuso particolarmente nel cinquecento per il prestigio di S.Ignazio di loyola e la sua compagnia di Gesù; soprattutto nel mezzogiorno italiano per la dominazione spagnola (essendo S.Ignazio spagnolo, l’ordine dei gesuiti s’irradiò dalla Spagna nel resto del mondo).
Onomastico 31 luglio

ILARIO-A

Questo nome è nato da11’aggettivo latino hilaris, ilare, lieto, scherzoso. Come molti altri nomi era inizialmente un cognome: la gens hilaria fu usato in epoca imperiale come nome personale dei cristiani per esprimere la letizia dello spirito. Di hilarius ormai sopravvive soltanto il suo femminile Ilaria e la chiesa oltre a undici santi, ricorda un vescovo e un papa.
Onomastico 12 agosto

ILDA E’ un personale esclusivamente femminile che deriva dall’antico germanico hiltha, battaglia anche Ilda appartiene al gruppo di personali femminili ispirati alle guerriere nordiche comé: Alida, Ida, Elda etc.
Onomastico 17 novembre
ILENA-ILEHIA Risale all’antico ebraico e significa pianta, è un nome che esprime quindi, un senso di vitalità, la forza della vita.
INES

E’ la variante italianizzata di Inez, corrispondente alla nostra Agnese.Dal gotico gries "rete" Onomastico 2 settembre.

INNOCENZO E’ stato il nome di tredici papi ed era di tradizione cristiana per il ricordo della strage degli innocenti compiuta da Erode.
 
Onomastico 28 luglio 12 marzo.
IOLANDA

Gli etimologisti non escludono una sua origine germanica, comunque, questo nome è stato introdotto e diffuso dai francesi nella sua antica forma yolans. Ma essendo attestata anche la sua variante violante, potrebbe derivare dal termine latino viola.
Onomastico 15 giugno.

IPPOLITO

Etimologicamente deriva dal greco ippolytos composto da hippos, cavallo e leyn, sciogliere "colui che scioglie i cavalli", latinizzato hippolitus. Illustrato da sei santi il più famoso e venerato dei quali è grande teologo che si era nominato antipapa in contrasto conpapa Callisto e i suoi successori, riconciliandosi con l’ultimo prima del suo martirio. Ippolito è anche un personaggio mitologico, era il figlio di Teseo, di lui si innamorò la sua matrigna Fedra e morì travolto dai cavalli che Nettuno aveva sciolto per vendicare il dolore di Fedra respinta.
Onomastico 20 marzo.

IRENE

Deriva dal greco eiréne, pace, era il nome della dea della pace e giustizia. Il personale eiranaios "colui che tiene alla pace, che mantiene la pace” fu adottato anche dai primi cristiani e si è mantenùto nella sua variante slava Irina.
Onomastico 5 maggio.

IRMA IRMINA

E’ un nome esclusivamente femminile e di antica origine germanica. La sua variante irmina non è il suo diminutivo, come potrebbe sembrare, ma è il personale già attestato nell’antico tedesco e che significa "donna consacrata al Dio Irmin" divina sassone.
Onomastico 24 dicembre.

ELISABETTA ISABELLA

Etimologicamente isabella corrisponde all’antico ebraico elis-heba, Elisabetta sul cui significato si hanno divérse interpretazioni la più probabile delle quali, derivata dall’espressione "giuramento divino" sarebbe "consacrata al Dio Baal" divinità fenicia. Largamente diffuso nella penisola iberica Elisabet si è trasformato in Elisabel, prima, e Isabel, in seguito. Di tradizione spagnola, dunque, infatti si ricordano molte regine con questo nome, e la più indimenticabile resta, senz’altro, Isabella di Castiglia che sovvenzionò la spedizione di Cristiforo Colombo. E’ un nome legato anche alla lettera-' tura riel Decameron Isabella conserva in un vaso di basilico la testa del suo amante, e nell’Orlando Furioso, invece, muore per fedeltà.
Onomastico 23 febbraio 8 luglio

ISACCO E’ un nome ebraico asclusivamente maschile, di tradizione biblica, yizhaq è connesso con il verbo zahaq "ridere" il suo significato equivale alla "risata di Dio" che per il popolo ebraica ha un senso di creatività, infatti il mondo sarebbe stato creato dalla positività divina espressa da uri sorriso; Nome illustrato dal grande Nwton (1642-1727), potrebbe significare anche "colui a cui Dio sorride". Onomastico 29 febbraio
ISAIA E’ un altro nome di antica tradizione biblica, equivalente di Giosuè e di Gesù significa "geova è la salute, la salvezza". Geova era il nome di Dio in ebraico. Isaia fu il primo dei quattro profeti maggiori e si ricorda il 6 luglio
ISIDORO-A Antico nome greco che significa "dono di Iside", da isis, dea egiziana della fertilità, e da doion, dono. Un S.Isidoro del XII secolo è patrono di Madrid e degli agrcoltori. Iri Italia si festeggia il 4 aprile
IVAN-IVANO-A

La traduzione russa di Giovanni latinizzata Ivano.Di origine incerta, potrebbe essere la variante celtica di Giovanni, ma alcuni studiosi ritengono che derivi dal germanico ihwa, "albero di tasso", per cui sarebbe connesso con l’antica mitologia nordici che lo consideravà sacro.
Onomastico 19 maggio.