fabrianoedintorni

Home page

Artisti

Il palio

Dintorni di fabriano

Storia di fabriano

Storia della lira

Turismo

 Misteri

Annunci Gratuiti

Il significato dei Nomi

a-b-c-d-e-f-g-h-i-l-m-n-o-p-q-r-s-t-u-v-z

P

PALMIRO-A

E’ un nome personale etnico in quanto indica la provenienza "dalla città delle palme" antica città della Siria
 distrutta nel VI secolo D.C. dagli Arabi. I cristiani lo adottarono, invece, per commemorare la domenica delle
 Palme.

PAMELA Fu coniato da uno scrittore inglese per un personaggio femminile e lo trasse dal greco con il significato di
 ”tutto miele", nel 1599. Ma si diffuse maggiormente circa 150 anni dopo quando fu nuovamente usato da un
 altro scrittore, Richardson nella sua novella Pamela.

PAOLO-A

 

Deriva dal latino paulus, piccolo, ed era nato come prenome o soprannome romano. Si è molto diffuso in ricordo
 e venerazione di S. Paolo, l’apostolo aggiunto perché non rientrava nel numero dei dodici. Il suo nome
 precedente era Saul e da acerrimo nemico dei cristiani, si convertì per una apparizione di Gesù sulla via di
 Damasco, assumendo un nome che rifletteva una grande modestia. Esaltato dai protestanti viene, invece, un
 poco offuscato dalla chiesa cattolica che non gli riservava un giorno nel calendario ma lo associa a S.Pietro.
Vi furono altri Paoli santificati, 5 papi e un imperatore di Russia.

Onomastico 29 giugno.

PASQUALE Deriva dal termine pasqua che significa passaggio, è un nome che commemora questa festa cristiana, quindi.
Al femminile è usato solo con il suo diminutivo Pasqualina ed è particolarmente diffuso nel meridione.
PATRIZIA E’ di chiara origine latina, "la donna nobile" da pater, per cui la famiglia aristocratica era potente perché
 protetta da un potente capofamiglia. Al maschile è ancora molto diffuso nei paesi nordici, in Irlanda
addirittura il giorno di S.Patrick, il 17 marzo, è festa nazionale.
PIA-PIO

Nome molto comune nel medioevo, col significato "dedito alla religione".
Onomastico 19 giugno, 30 aprile.

PIETRO PIERO-A

Piero è semplicemente la forma contratta di Pietro che deriva dal sostantivo latino pétros; pietra, quindi
 concettualmente significa "forte e saldo come una pietra". Ed è il soprannome che Simone ricevette da Gesù:
 "Tu sei Pietro, e su questa pietra edificherò la mia chiesa". La chiesa annovera altri 116 santi con questo
 nome nella sua geografia si chiamarono Pietro anche diversi re d’Aragona, conti di Savoia, nonché molti
 illustri letterati.
Onomastico 29 giugno.

PLACIDO

Aggettivo latino placidus, tranquillo, pacifico.
Onomastico
5 ottobre.

PRISCO PRISCILLA

Deriva dal latino priscus "antico, che appartiene ad un età passata". Al femminile è usato soltanto il diminutivo
 e una Santa Priscilla fu una delle prime sante.

Onomastico 16 gennaio.