fabrianoedintorni

Home page

Artisti

Il palio

Dintorni di fabriano

Storia di fabriano

Storia della lira

Turismo

 Misteri

Annunci Gratuiti

Il significato dei Nomi

a-b-c-d-e-f-g-h-i-l-m-n-o-p-q-r-s-t-u-v-z

S

SALVATORE

E’ doveroso il suo inserimento nel contesto del libro ma del tutto superflua la spiegazione di questo nome che
 riflette la venerazione e commemorazione di Gesù Cristo.

Onomastico 6 agosto.

SAMANTHA La sua etimologia è incerta ma potrebbe significare "fanciulla sacra". Era il nome di un personaggio biblico ed
 è esclusivamente femminile.
SAMUELE

Deriva dall’ebraico samu-el "chiesto a Dio", attraverso il greco biblico samue’1, è stato latinizzato Samuel.
 Con la sua forma abbreviativa Sam si indicano scherzosamente gli Stati Uniti, lo zio Sam (uncle Sam inglese) è composto dalle iniziali U.S.AM. united states of America.

Onomastico 20 agosto.

SARA Deriva dall’ebraico sareh "principessa" e sembra che abbia dato origine al termine russo zar e al sire
 neolatino. Era la moglie di Abramo e secondo la Bibbia, generò Isacco a novantanni (donna di altri tempi).
SAVERIO-A

E’ nato in ricordo del santo Francesco Xavier (nato al castello di Xavero in Spagna) italianizzato Saverio, che
 fondò con S.Ignazio la "compagnia di Gesù". Fu soprannominato "apostolo delle Indie" perché svolse la sua
 missione religiosa in India, Cina e Giappone.

Onomastico 3 dicembre.

SEBASTIANO-A

Risale al greco sebastos "degno di venerazione" dato ai re come titolo onorifico e adottato anche dai normanni
 per i loro impera-tori. La forma si è latinizzata sebastianus e si è diffusa come nome personale per il culto di
 S.Sebastiano martire sotto Diocleziano, che ha, peraltro, ispirato molti capolavori nella storia dell’arte.

Onomastico 20 gennaio.

SERGIO

Deriva dal nome di una delle tribù che fondarono Roma, la gens Sergia seminatrice, perché l’agricoltura
 era la loro principale attività. Si ricordano diversi santi con questo nome e un papa. Sergius fu adottato
anche dai greci c dai bizantini nel!.a forma serghios, passando alle lingue slave. Popolarissimo in Russia un
 santo di nome Sergij il cui culto ha contribuito alla reintroduzione in Francia di Serge e di Sergio in Italia.
Onomastico 24 febbraio.

SILVANO-A SILVIO-A

Derivano dal termine selva, silvestre, "abitatore dei boschi". Richiama mentalmente rea Silvia, la Silvia
 colpevole, madre di Romolo e Remo, secondo la leggenda. Famosa ode di Leopardi "A Silvia". In inglese è
 tradotto Silvester, ma anche Woody, da wood,legno. Con la variante Silvestro si chiamavano due papi,
e Silvio fu chiamato il figlio di Enea e Lavinia perché nacque in un bosco.

Onomastico 10 febbraio, 20 giugno, 21 aprile, 31 dicembre.

SOFIA

E’ un personale di origine greca il cui significato è "sapienza" e si è molto diffuso nei paesi di religione
 ortodossa anche con la sua variante Sonia che ha ormai assunto il valore di nome proprio. Il calendario
 greco-russo la commemora il 17 settembre insieme alle sue tre figlie: Fede, Speranza e Carità (anche esse
 martiri). Quello cattolico invece, l’1 agosto.

STELLA Dal latino stella, che ha lo stesso significato che in italiano, ed è diminutivo di astrum. Comune un suo
 composto: Maristella.
Onomastico 11 maggio.
STEFANO-IA

Di origine e tradizione greca, attraverso la latinizzazione Stephanus, risale al sostantivo greco stefanos,
 corona, e al verbo stepho cingere, quindi "incoronato". Stefano fu il nome del primo martire, lapidato sotto le
 mura di Gerusalemme nove mesi dopo la morte di Cristo, e fu pertanto soprannominato il protomartire la
 chiesa ricorda altri 17 santi con questo nome e 9 papi. E’ molto diffuso anche geograficamente con 61 toponimi.
Onomastico 26 dicembre.

SUSANNA

E’ un nome esclusivamente femminile e di origine ebraica, da scioscianna, "giglio". E’ un personaggio biblico
 la cui castità è divenuta proverbiale, rappresentando, spesso ironicamente, un termine di paragone.
Onomastico18 gennaio.